1. Home
  2. Esperienze
  3. La Chiesa di San Lorenzo (XIII) a Condino

La Chiesa di San Lorenzo (XIII) a Condino

Una piccola chiesa, in cima a una montagna. Potrebbe essere uscito da un libro di fiabe.

Il percorso è di circa un ora di cammino ed è adatto a grandi e piccini. Poi per chi è appassionato come me di fotografia sarà molto soddisfatto di questo sentiero. Assicurati di indossare scarpe comode, perché in montagna sono molto importanti calzature robuste! Siamo partiti in bicicletta da Storo, ma è possibile iniziare, per esempio da Ponte Caffaro, e abbiamo pedalato verso Condino. Le bici le abbiamo lasciate al Bicigrill Condino (loc Bersaglio). Dietro il Bicigrill scorre un fiume sormontato da un ponte, percorretelo e vedrete il primo cartello che indica il percorso. Lungo la strada incontrerete una vecchia stazione della prima guerra mondiale dove venivano sparati i cannoni. Puoi entrare fino in fondo e vedere le postazioni dei cannoni.

Continuate a seguire il sentiero, all’inizio alcuni tratti sono un po ‘ripidi ma dopo aver risalito per una diecina di minuti si fa meno fatica e il sentiero di montagna è più percorribile. Non so se sia una coincidenza, ma durante la nostra passeggiata c’erano molte farfalle. Ad un certo punto si arriva a una specie di “incrocio”. Un bel ruscello scorre dalle montagne e c’è un bacino d’acqua ricavato da un tronco d’albero. Qui si tiene la sinistra e si continua a seguire il sentiero più in alto. Al ritorno, invece di prendere lo stesso sentiero di montagna, si costeggia il bacino d’acqua, si attraversa un ponte e il sentiero scende lentamente. Ti ritroverai quindi sulla pista ciclabile. Dopo 5 minuti a piedi in direzione nord si torna al punto di partenza del ponte.

Che vista!

Dopo l’incrocio siamo in cima entro 10 minuti. Lungo la strada passiamo davanti a un vecchio posto di guardia della prima guerra mondiale, che un tempo era collegato alle trincee vicino alla chiesa.

E una volta arrivati in cima… .. che meraviglia !!! Che vista! Come vedrai ci sono diverse vecchie trincee, ci puoi entrare e camminare all’interno, molto emozionante!

L’acqua della fontana è potabile, riempi la tua borraccia per il ritorno! Puoi goderti un picnic qui, sentire la pace e la tranquillità ei bambini….. non avranno abbastanza tempo per scoprire la zona!